Sommario

Scopri la bellezza e la storia della collezione di statue di Palazzo Vecchio

Florence

Ammira le affascinanti statue di Palazzo Vecchio, una squisita collezione di capolavori artistici che ti lascerà a bocca aperta e ti spingerà a voler esplorare ulteriormente. La maestria artistica e l'attenzione ai dettagli sono evidenti in ogni curva e contorno. Le statue di Palazzo Vecchio superano ogni aspettativa, sia per gli esperti di arte che per coloro che vogliono semplicemente vivere un’emozione.

Panoramica sulla collezione di statue di Palazzo Vecchio

Dove si trovano le statue a Palazzo Vecchio?

Statue di Palazzo Vecchio: cosa non perdere

David

Artista: Michelangelo

Luogo: Sala della Signoria

La celebre statua del David di Michelangelo si erge imponente nella Sala della Signoria. Scolpita da un unico blocco di marmo, questo capolavoro cattura il vigore e la bellezza dell’eroe biblico con un dettaglio e una precisione straordinari.

Ercole e Caco

Artista: Baccio Bandinelli

Posizione: Piazza della Signoria

Questa colossale scultura, che rappresenta la leggendaria battaglia tra Ercole e il temibile Caco, domina la Piazza della Signoria. La composizione dinamica e la muscolatura intricata trasmettono l'intensità dello scontro e rappresenta un bellissimo esempio della maestria artistica rinascimentale.

Giuditta e Oloferne

Artista: Donatello

Posizione: Sala dei Gigli

La statua di Giuditta e Oloferne, realizzata da Donatello, raffigura l’eroina biblica che tiene trionfalmente in mano la testa decapitata del generale assiro Oloferne. La delicata ma potente rappresentazione scultorea riesce a catturare la tensione e il coraggio del momento ed è un esempio magnifico della maestria artistica di Donatello.

Perseo con la testa di Medusa

Artista: Benvenuto Cellini

Posizione: cortile di Palazzo Vecchio

Nel cortile, puoi imbatterti nell'impressionante "Perseo con la testa di Medusa", un’opera di Benvenuto Cellini. Questa scultura in bronzo raffigura Perseo che tiene la testa mozzata della mostruosa Medusa, mostrando la maestria di Cellini nel catturare il movimento e l'espressione drammatica.

Genio della Vittoria

Artista: Michelangelo

Posizione: Sala dei Gigli

Il Genio della Vittoria di Michelangelo adorna la Sala dei Gigli. I dettagli intricati e la posa dinamica della figura simboleggiano trionfo e abilità militare, esaltando il genio di Michelangelo nel catturare la forma umana con grazia e intensità.

Statua equestre di Cosimo I de’ Medici

Artista: Giambologna

Posizione: Piazza della Signoria, Palazzo Vecchio

Il monumento equestre di Cosimo I è una maestosa statua bronzea situata in Piazza della Signoria. Realizzata dal noto scultore Giambologna, questa scultura equestre ritrae la potente figura di Cosimo I, il primo Granduca di Toscana, in sella a un cavallo impennato. Il monumento emana grandiosità e cattura l'essenza del carisma e dell'autorità di Cosimo, rendendolo un impressionante simbolo dell'influenza della dinastia dei Medici.




Prenota i biglietti per Palazzo Vecchio

Tour guidato Salta la Coda a Palazzo Vecchio
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli
Biglietti d'ingresso riservati a Palazzo Vecchio con audioguida
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli

Domande frequenti sulle statue di Palazzo Vecchio

Quanto è grande la collezione delle statue di Palazzo Vecchio?

Le statue di Palazzo Vecchio rappresentano un’immensa collezione che comprende una vasta gamma di sculture risalenti a diversi periodi.

Quali opere d'arte di rilievo sono incluse nella collezione delle statue del Palazzo Vecchio?

La collezione include famose sculture come il "David" di Michelangelo, "Ercole e Caco" di Baccio Bandinelli e "Giuditta e Oloferne" di Donatello.

Quanto tempo dovrei dedicare all’esplorazione dell’intera collezione delle statue di Palazzo Vecchio?

Si consiglia di dedicare almeno un'ora o più per apprezzare appieno la collezione delle statue di Palazzo Vecchio.

Ci sono dipinti di rilievo nella collezione delle statue di Palazzo Vecchio?

La collezione delle statue di Palazzo Vecchio si concentra principalmente sulle sculture, ma ci sono anche alcuni dipinti e altre opere d’arte esposte accanto alle sculture.

Tutti i pezzi della collezione delle statue di Palazzo Vecchio sono esposti o alcuni sono in deposito?

Sebbene la maggior parte della collezione sia esposta, alcuni pezzi sono conservati in deposito, a rotazione periodica o solo temporaneamente, a fini di conservazione.

Ci sono sculture antiche di rilievo nella collezione delle statue di Palazzo Vecchio?

Sì, la collezione delle statue di Palazzo Vecchio include notevoli sculture antiche che testimoniano dei risultati artistici delle antiche civiltà.

A che epoca risale la collezione delle statue di Palazzo Vecchio e qual è la sua importanza storica?

La collezione delle statue di Palazzo Vecchio comprende opere d'arte risalenti a differenti periodi, a testimonianza del ricco patrimonio artistico di Firenze e della sua importanza storica in quanto centro culturale.

Ci sono mostre particolari o esposizioni temporanee legate alla collezione delle statue di Palazzo Vecchio?

Palazzo Vecchio ospita occasionalmente mostre speciali ed esposizioni temporanee che possono includere opere d'arte legate alla collezione delle statue o che la completano.